Skip to content

Bologna, raccolti 7.757 euro in 32 giorni per la Famiglia K

Piazza Grandedi Leonardo Tancredi
La famiglia K avrà presto una casa. Grazie alle donazioni ricevute in questi mesi sono stati raccolti in soli 32 giorni ben 7.757 euro. La campagna raccolta fondi lanciata da Piazza Grande per dare una casa alla Famiglia K ha toccato la sensibilità di molti riuscendo a raggiungere un ottimo risultato: 76 le donazioni arrivate attraverso la modalità di pagamento online Kapipal, 32 le persone che hanno effettuato una donazione con bonifico o bollettino postale, 6 invece le persone che hanno scelto di adottare il nucleo familiare per un anno. Grazie all’aiuto ricevuto da parte di tutte le persone che hanno letto i post, condiviso le notizie e donato anche solo 1 euro sono state raccolte le risorse necessarie per garantire una casa a Ruma, che ha raccontato su facebook la sua vita in dormitorio, e ai suoi familiari.
Ben 133.716 persone sono state raggiunte dalla pagina Piazza Grande di facebook nella settimana tra il 24 e il 31 dicembre, 95.016 le persone che hanno visto il post più popolare della pagina Famiglia K.
Grazie alle donazioni e al finanziamento ricevuto dalla Fondazione del Monte, per un importo pari a 20.000€, Piazza Grande lancia ora un nuovo appello alla città. “Tutti a casa”è il nome del nuovo progetto dell’Associazione, in collaborazione con Asp Poveri Vergognosi, Comune e Quartieri, che si pone l’obiettivo di ridare alle persone senza dimora una piena dignità abitativa.

“È un obiettivo ambizioso ma il problema è urgente – dice Alessandro Tortelli, presidente di Piazza Grande e responsabile del progetto – le persone che incontriamo in strada e i problemi che portano necessitano di risposte diverse come ci insegnano le storie di tante famiglie finite in strada negli ultimi mesi.”
La prima tappa del percorso tracciato da “Tutti a casa” sarà la ricerca degli appartamenti da affittare, con l’obiettivo di dare vita alla prima agenzia di housing sociale cittadina rivolta alle persone senza dimora, sul modello delle esperienze già sperimentate e diffuse all’estero. Perché affittare casa a Piazza Grande? Per il proprietario della casa Piazza Grande garantisce un affitto sicuro (non ti preoccupi della morosità), la gestione dell’appartamento (non ti preoccupi più degli affittuari), il mantenimento in buono stato dell’appartamento, l’assistenza giuridica e amministrativa. Piazza Grande garantisce inoltre all’inquilino dell’appartamento il lavoro personalizzato di un’equipe psicologica e sociale composta da un responsabile del progetto, uno psichiatra, 4 operatori sociali e 4 psicologi, fornisce generi alimentari grazie al Banco Alimentare, fornisce un percorso individualizzato per la formazione e l’inserimento lavorativo e laboratori di comunità per coinvolgere gli inquilini nelle attività della comunità di riferimento.
Contatta “Amici di Piazza Grande”:
Tel. 051/34.23.28 – Fax 051/337.06.69
www.piazzagrande.it
info@piazzagrande.it

Aiutaci a diffondere il giornalismo libero e indipendente.