Skip to content

Strage del Salvemini di Casalecchio di Reno: ventidue anni dopo per ricordare


Il 6 dicembre saranno trascorsi ventidue anni da quando, nello stesso giorno del 1990, un aereo militare si schiantò sull’Istituto Salvemini di Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna, causando dodici vittime tra gli studenti e ottantotto feriti. E giovedì prossimo, alle 20.15, sarà proiettato il documentario I ragazzi del Salvemini (il video sopra è il suo trailer) di Giuliano Bugani ed Emilio Guizzetti. Accadrà alla sala di quartiere bolognese di San Vitale, in via Broccaindosso 50.
Dalla sua presentazione si legge:

Il documentario, attraverso la voce di studenti sopravissuti, genitori dei ragazzi scomparsi, amministratori pubblici, avvocati, e soccorritori, ricostruisce la vicenda anche con fatti inediti e mai scoperti dalla stampa dell’epoca.
La tragedia del Salvemini fu la più grande strage di civili in una scuola dal dopoguerra. Il documentario ripropone anche le fasi del processo e delle sentenze. A distanza di oltre vent’anni dalla strage, il 6 dicembre viene ricordato in numerosi Istituti Superiori che si sono addirittura gemellati con il Salvemini. La struttura colpita dall’aereo, oggi è sede di numerosi associazioni, e la classe 2 A è monumento a ricordo dei dodici ragazzi uccisi.

Aiutaci a diffondere il giornalismo libero e indipendente.