Skip to content

Una fiaccolata contro la mafia

Appuntamento alle 20,00 in piazza Verdi con Libera , ARCI e CGIL per una fiaccolata nel centro della città.
“La lotta alla mafia non si fa solo in Sicilia, in Calabria o in Campania ma a Roma in Parlamento, con leggi e politiche giuste. Il contrasto alla criminalità si fa con politiche sociali, un grande investimento per le fasce deboli, creare opportunità e servizi per le persone” ha ribadito Don Luigi Ciotti ieri in una intervista a il manifesto.
La lotta alla mafia si fa anche a Bologna. Con gli studenti, gli insegnanti, i lavoratori, i magistrati impegnati in varie e creative iniziative in risposta alla strage di Brindisi e in occasione del 20ennale della strage di Capaci: dagli striscioni “Scuola Morvillo Falcone” e “Ora uccideteci tutti” esposti all’entrata del Liceo Fermi, al minuto di silenzio e di raccoglimento in classe, in qualche ufficio e fabbrica. alle cerimonie ed agli incontri in piazza del Tribunale e in piazza Nettuno.
Questa sera un nuovo appuntamento alle 20,00 in piazza Verdi con Libera , ARCI e CGIL per una fiaccolata nel centro della città .

Aiutaci a diffondere il giornalismo libero e indipendente.